I biscotti di Natale sono il modo perfetto per celebrare le festività natalizie e augurare buone feste. Sono i preferiti delle famiglie e rappresentano omaggi pieni di spirito natalizio, legati a ricordi amorevoli e a un delizioso sapore … burroso! I biscotti di Natale sono molto più che semplici prodotti da forno, in quanto aiutano a rimanere in contatto con tutti i propri cari e con amici e parenti  in tutto il mondo. Sono un legame tangibile e gustoso con le tradizioni e deliziosi souvenir.

L’origine dei biscotti di Natale è legata a Babbo Natale. Le persone realizzavano i biscotti a Natale perché volevano che questi avesse qualcosa da mangiare prima di andarsene. Un ricordo dolce, colmo d’amore e di speranza, diventati, nel tempo, parte integrante della festività. Sono, inoltre, divertenti da realizzare e decorare e, quando sono completi, molti di loro hanno davvero un bell’aspetto.

Altri potrebbero apparire poco piacevoli alla vista ma, in generale, sono i più buoni! Hanno un sapore davvero unico e sono una delle tante cose gustose da mangiare a Natale. In Abruzzo, quasi un po’ ovunque, la tradizione è legata alle ferratelle, ma i dolci tipici sono i fritti di ceci e i cosidetti “Cuperchiul” (ferratelle con in mezzo la marmellata d’uva spesso prodotta in casa). Un altro prodotto dolciario, che rientra comunque nella categoria “biscotto Natalizio” è rappresentato dai Bocconotti e dagli Abbracci Ripieni.  In realtà, a parer nostro i Bocconotti somigliano più a tortine, tuttavia, fanno sempre pur parte del Natale… No??!!  Molti di questi prodotti, ormai, si possono trovare sulle tavole abruzzesi anche durante tutto l’anno. Nonostante ciò, la tradizione è collocata proprio dentro la ricorrenza.

Nell’augurare buone feste, proponiamo altre ricette popolari

Biscotti morbidi all’uvetta

Ingredienti
230 gr Burro, ammorbidito
150 gr Zucchero di canna
100 gr Zucchero semolato
2 Uova
2 cucchiaini Vaniglia
120 gr Farina per tutti gli usi
2 cucchiaini Lievito in polvere
8-10 gr di Bicarbonato di sodio
un pizzico di sale
2 cucchiaini di noce moscata
125 ml di latte
100 gr di uvetta

Procedimento
Sbattere il burro, gli zuccheri, le uova e la vaniglia in una ciotola capiente. Unire la farina, il germe di grano, il lievito, il bicarbonato di sodio, il sale e la noce moscata in una ciotola media. Aggiungere al composto di burro alternativamente con il latte, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Mescolare l’uvetta. Far cadere l’impasto a cucchiaini, a 2 “di distanza, su fogli di biscotti non unti. Cuocere in forno a 350’F. 10-12 minuti o fino a quando diventa marrone chiaro. Rimuovere immediatamente su griglie per raffreddare. Buone Feste

Biscotti allo zuccheroBuone feste

Ingredienti
200/220 gr di burro
100 gr di zucchero (potete aumentare a piacere)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 uovo
230 gr di farina
2 cucchiaini di lievito in polvere

Procedimento
Montare a crema la margarina, lo zucchero, la vaniglia e l’uovo fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la farina e il lievito. Mescolare fino a quando ben miscelato. Raffreddare l’impasto per 2 ore (o durante la notte). Stendere su una superficie leggermente infarinata fino a uno spessore di 1/8 di pollice. Tagliare con un taglia biscotti. Mettere su una teglia non unta. Cuocere in forno a 375 gradi fino a quando leggermente dorato, circa 10 minuti. Raffreddare prima di riporlo.

Mezzaluna Di Noce

 

Ingredienti
230 gr burro morbido
120 gr di zucchero a velo
2 cucchiaini di vaniglia
un pizzico di sale
120 gr di noci tritate
220 gr di farina

Procedimento
Raffreddare l’impasto per 1 ora. Dividi in 8 pezzi. Arrotolare in rotoli da 1/2 “. Tagliare in lunghezze da 2”. Estremità affusolate e forma a mezzaluna. Cuocere per 15 minuti a 300F. Resa – 48 biscotti circa.

Biscotti allo zenzero

IngredientiBuone feste
160 gr di margarina
2 uova
400 gr di zucchero
460 gr di farina
2 cucchiaini di cannella
due cucchiaini di zenzero
2 cucchiaini di lievito in polvere
due cucchiaini di chiodi di garofano in polvere
130 gr di sciroppo d’acero

Procedimento
Crema di margarina, uova, melassa e zucchero. Setacciare gli ingredienti secchi in una ciotola separata. Aggiungere gli ingredienti secchi agli ingredienti liquidi. Formate delle palline e passatele nello zucchero oppure arrotolatele e ritagliate le forme desiderate con le formine per biscotti. Cuocere 10 minuti per le palline rotonde e 8 minuti per i biscotti arrotolati a 350F. Lasciare riposare prima di togliere dalla padella. I biscotti saranno morbidi ma si induriranno raffreddandosi. Questi non sono uno zenzero davvero duro (a meno che non li cuociate troppo!!).

(NOTA: le dosi sono per una quantità numerosa di biscotti). Buone Feste

Biscotti con impronte di mandorla albicocca

IngredientiBuone feste
230 gr di burro
50-60 gr di zucchero
1 cucchiaino di estratto di mandorle
130 gr di farina Mandorle
in più mandorle macinate

Marmellata di albicocche o marmellata a scelta

Procedimento
Crema di burro, zucchero ed estratto insieme. Aggiungere la farina. Forma delle palline delle dimensioni di un cucchiaino. Arrotolare le mandorle tritate. Rientrare al centro e riempire con la marmellata. Cuocere per 10 – 12 minuti a 350F. Resa – 48 biscotti circa.


Buone Feste
Alla Sapienza di Roma Buon Natale con “Il mondo che va” Previous post Alla Sapienza di Roma Buon Natale con “Il mondo che va”
Prosegue la stagione di prosa al teatro Talia di Tagliacozzo Next post Prosegue la stagione di prosa al teatro Talia di Tagliacozzo