Economia: nuovi modelli

Economia: nuovi modelli e strumenti per competere

“L’innovazione che cambia l’economia: nuovi modelli e strumenti per competere”,

l’evento di Fi.R.A. con Michele Vietti e Alberto Bagnai

venerdì 10 giugno ore 10.30 all’Aurum di Pescara

L’economia sta cambiando rapidamente sotto la spinta dell’innovazione. Nuovi strumenti aiutano imprenditori e imprenditrici a gestire il proprio fare impresa quotidiano con più semplicità. Fi.R.A. intende farsi promotrice in Abruzzo di un dibattito costruttivo sul legame tra finanza e innovazione, ponendo attenzione e riflettendo alle sue ricadute su economia e territorio.

“L’innovazione che cambia l’economia: nuovi modelli e strumenti per competere” è il titolo dell’evento in programma il 10 giugno alle ore 10.30 a Pescara presso la Sala Tosti dell’Aurum e organizzato da Fi.R.A., durante il quale l’Abruzzo, l’Italia, l’economia e la finanza saranno al centro di più panel collegati dal medesimo filo conduttore: l’innovazione.

A susseguirsi nei quattro raggruppamenti tematici saranno i principali interlocutori istituzionali, imprenditoriali, accademici espressione del nostro territorio e che, in diverse forme, ne supportano la crescita in questa interessante fase di cambiamento, nonché riferimenti nazionali in tema di innovazione e sviluppo economico del Paese.

“L’innovazione che cambia l’economia: nuovi modelli e strumenti per competere”

Ad aprire l’evento con il proprio saluto saranno il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio; l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Daniele D’Amario, e il presidente della Commissione Consiliare Sviluppo economico, Emiliano Di Matteo; subito dopo il presidente di Fi.R.A., Giacomo D’Ignazio, introdurrà nel tema dell’iniziativa.

A seguire inizieranno i quattro panel:

–    L’innovazione che cambia l’Abruzzo con Emanuela Grimaldi, direttore del Dipartimento di Presidenza Regione Abruzzo, e Germano De Sanctis, direttore del Dipartimento Sviluppo Economico.

poiL’innovazione che cambia la finanza con Antonio Brughitta, presidente Commissione ABI Abruzzo, Carlo De Simone, EB Finance, Lucio Lamberti, economista ed esperto di mercati finanziari.

–   L’innovazione che cambia l’economia con Vincenzo Di Nicola, responsabile Innovazione Tecnologica e Trasformazione Digitale INPS, Marco Fracassi, presidente Confindustria Abruzzo, e Giuseppe Mauro, economista.

– L’innovazione che cambia l’Italia con Alberto Bagnai, senatore della Repubblica ed economista.

Le conclusioni sono infine affidate a Michele Vietti, presidente ANFIR, Finlombarda e Finpiemonte.

Il tartufo dell’Alto Sangro e dell’Alto Molise vola in Qatar Previous post Il tartufo dell’Alto Sangro e dell’Alto Molise vola in Qatar
Lanciano: Onde d'urto focali a Villa Giulia Next post Lanciano: Onde d’urto focali a Villa Giulia
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: