Giornata dedicata a Franco Cercone “Riti di passaggio in Abruzzo tra Primavera ed estate” e poi  la seconda edizione di Castelli Residenza d’Artista


Riti di passaggio in Abruzzo tra Primavera ed estate – Giornata di studi demo-etno antropologici – Centro di Documentazione “Ocriticum” di Cansano (Aq).

Venerdì 5 agosto, a partire dalle ore 10:00, si terrà nel Centro di Documentazione “Ocriticum” di Cansano una giornata di studi in memoria di Franco Cercone,. illustre Cansanese considerato tra i massimi esperti in Abruzzo nei campi della demo-etno-antropologia e della storia dell’alimentazione e della viticultura.

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Cansano con il contributo della Fondazione Carispaq della Provincia dell’Aquila e in collaborazione con il Centro Studi Demoantropologici “Franco Cercone” di Lanciano e con il MAW di Sulmona.

Franco Cercone: Riti di passaggio in Abruzzo tra Primavera ed estate

Sette gli studiosi abruzzesi che si alterneranno sul tema “Riti di passaggio in Abruzzo tra primavera ed estate”: il fotografo Arpino Gerosolimo, l’archeologa Rosanna Tuteri, gli etnomusicologi Pasquale Di Giannantonio e Domenico Di Virgilio, l’antropologa Adriana Gandolfi, gli esperti di storia locale e rievocazioni Pasquale Caranfa e Gildo Di Marco. Coordinano le sessioni Pasquale Di Giannantonio, Ersilia Caporale e Giovanni Guadagnoli.

Il convegno si concluderà con l’inaugurazione della mostra “Dalla parte del torto” di Arpino Gerosolimo, curata da Italia Gualtieri del MAW di Sulmona, la quale interverrà a presentare l’allestimento. La mostra, ospitata per l’occasione nella sala convegni del Centro di Documentazione, resterà visitabile fino a domenica 28 agosto.

Indirizzo: Piazza XX Settembre, 67030 Cansano AQ

2°edizione di Castelli Residenza d’Artista – Castelli (Te)

La 2°edizione di Castelli Residenza d’Artista dal 31 Luglio al 6 Agosto tra le vie del borgo per vivere un’esperienza artistica coinvolgente ed emozionante. Tra creazioni artistiche di comunità, progetti partecipati ed iniziative per la sostenibilità economica futura.  Quest’anno il Comune di Castelli e la Direttrice artistica Eleonora Coccagna puntano sulla costruzione di un percorso che non si conclude nella settimana estiva ma che prosegue fino a fine anno, evolvendo verso una permanenza delle attività, pensate per stimolare una rigenerazione sociale e culturale del borgo.

Il 5 agosto performance musicale LE COLPE DEL SILENZIO in piazza Roma con tre fasce orarie: 17.30 -18.30 – 22.30

Ingresso gratuito a tutti gli eventi. 

Per le performance del 3 e del 6 Agosto è necessaria la prenotazione su Visit Castelli. Dal 31 luglio sarà possibile prenotare al punto turistico di Castelli.

Maggiori info in locandina

Doppio Appuntamento culturale

Mangiare frutta Previous post Mangiare frutta ridurrebbe la depressione?
Eventi 5, 6 e 7 agosto 2022 Next post Eventi 5, 6 e 7 agosto 2022