La Lima & La Raspa”, al secolo Enea Di Liberato e Romeo D’Alberto, ne hanno combinata un’altra delle loro. Allo scopo di sostenere l’ASD Caccia Grossa Onlus. (Sport per diversamente abili) del presidente Daniele Di Girolamo, .terranno mercoledì 7 dicembre alle ore 21, presso il Teatro Massimo di Pescara. e con il sostegno del Comune di Pescara, lo spettacolo di cabaret in vernacolo “Superstaril cui ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza. L’evento è stato presentato questa mattina a Palazzo di Città in un incontro cui hanno partecipato, oltre ai due artisti, l’assessore all’Associazionismo sociale, Nicoletta Di Nisio, e il presidente dell’ASD Caccia Grossa Onlus, Daniele Di Girolamo. Il sindaco Carlo Masci ha portato un breve messaggio di saluto.

<<Sono onorata di presentare questo spettacolo – ha detto l’assessore Di Nisio – che ci porta verso una serata di puro divertimento per scopi di beneficenza. Va certamente rivolto un grazie a La Lima & La Raspa che offrono la loro arte per aiutare persone che vivono la disabilità. In queste iniziative non è certamente la prima volta che offrono la loro disponibilità. Invito tutti i pescaresi a intervenire il 7 dicembre al Teatro Massimo per offrire un contributo di solidarietà in un’atmosfera molto divertente>>.

La Lima & La Raspa in uno spettacolo di beneficenza al cinema-teatro Massimo di Pescara

I temi del testo che sarà in portato in scena il 7 dicembre sono i “cavalli di battaglia”. di questo due di cabarettisti che hanno alle spalle 27 anni di carriera: <<’Ndonio e ‘Ndunetta, le “Superstar” della serata, rivisiteranno in chiave comica – ha detto Romeo D’Alberto – quelli che sono i problemi familiari della vita quotidiana, dalle liti tra moglie e marito, agli scontri con la suocera, senza dimenticare i rapporti e i contrasti tra genitori e figli. E poi il sequel della gag che vede protagonista Jessica, alle prese con una crisi d’identità. La nostra comicità è tutta scritta nel paradosso, nei doppi sensi, nel gioco di parole e questo ci ha permesso. d’interpretare ruoli che riportano alle fasce più popolari della comunità. Il 7 dicembre ci sarà da divertirsi insieme>>.

<<I nostri personaggi – ha sottolineato Enea Di Liberato – appartengono a uno spaccato della nostra società che è quello della gente comune, alle prese con la vita di tutti i giorni, di coloro che esprimono la nostra identità abruzzese; l’agricoltore anziano che parla dei giovani e della società di oggi, la commara, la zitella e altri ancora, tutti alle prese con le sofferenze d’amore, il matrimonio, il fidanzamento e l’amicizia. Il nostro pubblico si ritrova nelle nostre ironiche rappresentazioni e spero continui ad apprezzarci. Ma con Romeo abbiamo anche aperto il nostro cuore all’Asd Caccia Grossa perché è un’associazione seria. Invito tutti a prenotare il posto in sala perché i biglietti a disposizione non sono molti>>.

***

Daniele Di Girolamo, presidente dell’Asd Caccia Grossa Onlus, ha presentato le attività dell’associazione: <Siamo un’organizzazione che da 16 anni propone progetti di attività sportive molto facilitate, allo scopo di far partecipare anche persone con disabilità. Sono attività che eroghiamo a titolo gratuito. Per questo svolgiamo un doppio servizio sociale, perché in questo modo non graviamo sui bilanci familiari. Enea e Romeo hanno sposato questa nostra missione e anche quest’anno, per il terzo anno consecutivo, hanno raccolto il nostro appello e ci danno una mano>.

Oltre allo spettacolo del 7 dicembre, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza, questa mattina è stato presentato anche il Calendario 2023 – La Lima & La Raspa che riproduce immagini dei due artisti in pose e abiti di scena. Anche in questo caso l’acquisto a offerta è finalizzato a sostenere l’Associazione Caccia Grossa. Chi fosse interessato ad acquistare un copia del calendario o a prenotare posti per lo spettacolo del 7 dicembre può contattare il numero 320-3388388.

Enrico Brignano “Ma…diamoci del tu!" Previous post Enrico Brignano “Ma…diamoci del tu!”
Concorso letterario di poesie e racconti inediti Next post Concorso letterario di poesie e racconti inediti