LANCIANO CULTURA: Arte, libri musica, poesia sport, teatro

LANCIANO CULTURA: Arte, libri musica, poesia sport, teatro

Il 15 maggio 2022 alle 17.00, nell’ambito delle manifestazioni “LANCIANO CULTURA” (Arte, libri musica, poesia sport, teatro) verrà inaugurata, presso i locali del Ponte di Diocleziano, la mostra dell’opera pittorica “La storia d’Abruzzo” costituita da trenta tele che raccontano la storia dell’Abruzzo attraverso luoghi, personaggi ed eventi storici gentilmente concessi dal Comune di Fossacesia, proprietaria dell’intera opera, realizzati dall’artista maestro pittore – scultore Luigi Baldacci, curata daancheAlberto Baldacci con la consulenza informatica di Igor Baldacci.

Il periodo della mostra 15 – 23 maggio 2022, sarà arricchito da notevoli Incontri Culturali che si terrannopoinella Casa della conversazione di Lanciano con l’intento di rivalutare il dialetto come un patrimonio da tramandare e da far apprezzare per far rivivere parole e tradizioni che altrimenti andrebbero dimenticate e per rinnovare i valori più genuini del proprio territorio.

LANCIANO CULTURA: la manifestazione è stata organizzata da Maria Gemma Pellicciotta

Programma

15 maggio 2022 ore 17.00
– Inaugurazione
–  Saluto del Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Dott.
Lorenzo Sospiri.
poiSaluto del Sindaco di Lanciano Avv. Filippo Paolini
–  Saluto del Sindaco di Fossacesia Enrico Digiuseppantonio
–  Saluto del Sindaco di Perano Avv. Gianni Bellisario
poiSaluto del Direttore dell’Aurum di Pescara dott. Licio Di Biase.

– Nei locali del Ponte di Diocleziano
L’Architetto Alberto Baldacci presenterà le opere del maestro Luigi
Baldacci

16 maggio ore 17.00

Mediatrice della serata: Cesira Donatelli
lettura di poesie di alcuni poeti dialettali
(in ordine alfabetico)
     Vittorina Castellano
poiWilma D’Ambrosio
Luigi Perroni
poiDaniela Quieti
Mara Seccia
poi Antonietta Siviero

17 maggio ore 17.00
Mediatrice La giornalista Linda Caravaggio
Franca Minnucci e Marzio Maria Cimini presentano: “Ora in
terra d’Abruzzi”. Un viaggio letterario e poetico nei luoghi
di D’Annunzio.

19 maggio ore 17.00
poiMediatore l’editore Marco Solfanelli
– Verranno presentati un vocabolario di lingua frentana, frutto
dello studio fatto poidal Prof.re Raffaele Pellicciotta e un testo
del dott.re Ermete Pellicciotta nato dal desiderio di far
conoscere la ricchezza, la freschezza semantica e fonetica
del dialetto di Perano, il paese dei suoi avi, situato in
provincia di Chieti, a pochi Km da Lanciano.

21 maggio ore 17.00
poiMediatrice Vittorina Castellano
Presentazione dell’ultimo lavoro della poetessa Tonia Orlando, nota
scrittrice abruzzese: “Il mio tempo

22 maggio ore 17.00
poi Mediatrice Architetto Claudia Teodori
presentazione di Alberto Baldacci sull’Arte parapsicologica di Luigi
Baldacci
Ospite Donatella D’Arcangelo

 

LANCIANO CULTURA 2022

Alla scoperta del patrimonio archeologico di Chieti Previous post Alla scoperta del patrimonio archeologico di Chieti
In Argentina, dopo 2 anni riunione della Fedamo Next post In Argentina, dopo 2 anni riunione della Fedamo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: