Dal mondo Bimby, una nuova ricetta che sembra davvero appetitosa: il Polpettone di carne ai funghi … (a detta dell’autrice “semplicissimo”)! A regalarcela è sempre la “nostra” Roberta che scrive:

“Ieri ho realizzato con il Bimby questa ricettina facile facile da leccarsi i baffi. Purtroppo, la foto che ho scattato non riesce a rendere l’idea della bontà del piatto. (Come fotografa faccio pena devo migliorare!) Però il polpettone era buonissimo non ne è rimasto neanche un pezzetto”.

Bene, fatte le dovute premesse, condividiamo la ricetta e … a voi il piatto!

 

Polpettone di carne ai funghi – Ingredienti:

  • 400 gr di carne di manzo macinata
  • 100 gr di fettine di speck
  • 20 gr di pane raffermo
  • 60 gr di parmigiano
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • 60 gr di verdure miste: cipolla, carota, sedano e prezzemolo
  • sale e pepe q.b

Per sugo e contorno:

  • 300 gr di funghi misti surgelati
  • 4-5 belle carote grandi
  • 1 scalogno
  • 30 gr di olio
  • 100 gr di vino bianco secco
  • 300 gr di brodo vegetale
  • sale e pepe q.b.

Come si fa

Grattugiare pane e formaggio: 10 secondi velocità 8. Poi aggiungere le verdure 5 sec. vel. 7, unire la carne macinata, le uova, il sale e il pepe e, infine, amalgamare: 10 sec. vel. 5. Togliere il composto, dare la forma al polpettone e avvolgerlo nelle fettine di speck. Adagiare il polpettone nel varoma e aggiungere le carote tagliate a rondelle, sia nel varoma che nel vassoio unendo una parte dei funghi misti, salare a piacere.

Per il sugo: tritare lo scalogno: 5 sec. vel. 7, unire l’olio e poi rosolare per 3 minuti 100° vel. 1. Aggiungere i funghi, rosolare:5 min. tem. varoma antiorario vel. soft., sfumare con il vino, aggiungere il brodo, il sale e il pepe, posizionare il varoma con il polpettone e cuocere: 40 min. varoma antiorario vel. soft. A fine cottura, disporre su un piatto da portata il polpettone e contornare con le carote e i funghi irrorando il tutto con il sugo. Io ho realizzato questo polpettone con il bimby, però chi non lo possedesse, può tranquillamente fare l’impasto con il robot da cucina e poi cuocere il tutto nella vaporiera. Mentre il sugo si può ottenere in modo tradizionale il risultato è lo stesso solo il procedimento è un po’ più lungo.

Al Teatro del Mare Previous post Al Teatro del Mare di Montesilvano “Le vie dell’Abruzzo sono infinite”
Simple Minds Pescara Next post Simple Minds Pescara: 40 Years of Hits Tour