XV Edizione Convegno Nazionale di Radioterapia Oncologica.
“Radioterapia di Precisione e Trattamenti Integrati nei Tumori Oligometastatici”.
Celebrazione dei 50 anni della Radioterapia Oncologica di Chieti.

Chieti – Auditorium Rettorato – 1 e 2 luglio 2022.

Sarà un appuntamento medico-scientifico doppiamente prestigioso per l’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara. quello che si terrà il 1 e 2 luglio 2022 presso l’Auditorium del Rettorato nel campus universitario di Chieti. Ci sarà la XV edizione del Convegno nazionale su “Radioterapia di Precisione e Trattamenti Integrati nei Tumori Oligometastatici”, .organizzato dalla Radioterapia Oncologica dell’Ospedale Clinicizzato di Chieti,. con il patrocinio di: Università “d’Annunzio”, Regione Abruzzo, ASL 02 Lanciano-Vasto-Chieti,. Comune di Chieti, Società Italiana di Radioterapia e Oncologia Clinica (AIRO) e Associazione “Il Tratturo: una Strada per la Vita” che dal 2009 collabora con la Radioterapia Oncologica di Chieti.

Il Convegno nazionale sarà l’occasione per celebrare i 50 anni della Radioterapia Oncologica di Chieti,. nata nel 1972 tra i primi Centri di Radioterapia in Italia e tuttora inserita nei principali. networks oncologici nazionali: un’occasione per ripercorrere le tappe più significative di una storia importante per l’Università, per l’Ospedale e per la Città di Chieti con uno sguardo alle sue prospettive future. Saranno presenti: il Rettore della “d’Annunzio”, Sergio Caputi,. il manager della ASL di Chieti, Thomas Schael; seguono.il Sindaco di Chieti, Diego Ferrara e, infine, la Presidente dell’associazione “Il Tratturo: una Strada per la Vita”, Paola Di Renzo.

Chieti: Convegno nazionale di Radioterapia Oncologica

Nel corso dei lavori presenteranno le loro esperienze e dibatteranno, insieme alla Radioterapia Oncologica di Chieti, i Centri di Radioterapia Oncologica e Oncologia medica di Brescia, Torino, Firenze, Roma (Università Cattolica Policlinico Gemelli,poiPoliclinico Umberto I, Campus Bio-Medico e San Camillo-Forlanini),. poi Milano (Humanitas” e Istituto Europeo di Oncologia) e ancora il Centro Oncologico Negrar di Verona.

Quella scelta per il nostro convegno – spiega il professor Domenico Genovesi,. Ordinario di Diagnostica per immagini e poi Radioterapia alla “d’Annunzio” e Direttore Unità Operativa Complessa di Radioterapia Oncologica di Chieti. – è una tematica di grande attualità in quanto, attraverso i progressi tecnologici di tutti i trattamenti oncologici,. chirurgici, chemioterapici, terapie targeted, immunoterapia, radioterapia,. anche la cura della malattia tumorale nello stadio metastatico ha registrato importanti successi.

***

Oggi, inoltre, la malattia oncologica metastatica viene suddivisa in Tumore Oligometastatico e Tumore Plurimetastatico,. laddove nelle forme Oligometastatiche la combinazione della terapia sistemica oncologica di ultima generazione con la moderna Radioterapia Oncologica di precisione hanno la potenzialità di essere ablative,. ovvero di eliminare le poche metastasi rilevate con le nuove acquisizioni dell’Imaging morfologico e funzionale (TC, RM e PET/TC). Verranno trattate pertanto le principali patologie tumorali oligometastatiche nella pratica clinica quotidiana ed in particolar modo le metastasi cerebrali, polmonari, epatiche e da tumore della prostata.

Ciascuna sessione – aggiunge il professor Genovesi – si concluderà con la simulazione di un Tumor Board Istituzionale Muldisciplinare al fine di definire l’appropriato e l’ottimale management diagnostico-terapeutico nei Tumori Oligometastatici sia da un punto di vista teorico che pratico. L’iscrizione al Convegno – ricorda il professor Genovesi – è gratuita e, anche in considerazione della notevole affluenza di esperti ed operatori sanitari per l’importanza delle tematiche trattate e la concomitante celebrazione dei 50 anni della Radioterapia Oncologica Chieti, è consigliabile l’iscrizione preventiva presso l’Agenzia Provider Non Solo Meeting di Pescara.

Immagine Persone foto creata da diana.grytsku – it.freepik.com

"Concerto per la pace" a Chieti Previous post “Concerto per la pace” a Chieti
Confcommercio: nuovo corso per i gestori e/o responsabili degli stabilimenti balneari Next post Confcommercio: corso per i gestori/responsabili stabilimenti balneari