Roberto Dellera

Roberto Dellera i 16 maggio al “Cave Room”

Appuntamento da non perdere lunedì 16 maggio allo Scumm di Pescara. Il cantante e polistrumentista Roberto Dellera salirà sul palco della “Cave Room” del Circolo Arci abruzzese, in un evento che si inserisce nel tour solista del bassista degli Afterhours. Apriranno il concerto I Malati Immaginati, duo darkwave di Vasto.

Al “Cave Room” del Circolo Arci abruzzese il polistrumentista Roberto Dellera

Dellera nasce artisticamente negli anni Novanta a Birmingham, dove fonda band come i Love Trip, i Solarflares, e collaborando con artisti locali come Mickey Greany e i Though Gang. Tornato in Italia nel 2005, partecipa alla realizzazione del disco d’esordio dell’amico di sempre Diego MancinoCose che Cambiano Tutto”. In quel periodo a un dinner party incontra casualmente Manuel Agnelli degli Afterhours, da poco senza bassista dopo l’abbandono di Andrea Viti.

Dall’incontro al provino il passo è breve, e da allora Roberto Dellera è membro ufficiale della band milanese. Dopo l’esordio solista “Colonna Sonora Originale”, Roberto Dellera registra la sua seconda release “Stare Bene è Pericoloso”, oltre a cinque album con gli Afterhours, con cui va 4 volte tour negli Stati Uniti. In Italia collabora artisticamente con i cantautori Dente e Daniele Silvestri. Nel 2016 fonda insieme a Enrico Gabrielli (Afterhours) e il batterista Lino Gitto il progetto psichedelico “The Winstones”, registrando due dischi e un album live.

News spettacolo.

Appuntamento da non perdere lunedì 16 maggio allo Scumm di Pescara. Il cantante e polistrumentista Roberto Dellera salirà sul palco della “Cave Room” del Circolo Arci abruzzese. In un evento che si inserisce nel tour solista del bassista degli Afterhours. Apriranno il concerto I Malati Immaginati, duo darkwave di Vasto.

Dellera nasce artisticamente negli anni Novanta a Birmingham, dove fonda band come i Love Trip. i Solarflares, e collaborando con artisti locali come Mickey Greany e i Though Gang. Tornato in Italia nel 2005, partecipa alla realizzazione del disco d’esordio dell’amico di sempre Diego Mancino “Cose che Cambiano Tutto”.

I produttori diventino custodi del seme Previous post I produttori diventino custodi del seme
Elio Peretti, poeta e autore compie 85 anni Next post Elio Peretti, poeta e autore compie 85 anni
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: