Setak torna a Pescara

A Estatica arriva il cantautore pennese Setak, per un live ricco di ospiti: Emanuele Colandrea, Mimmo Locasciulli, Angelo e Alessandro Trabace, Marco Scipione, Umberto Palazzo e Mario D’Alfonso.

Otto mesi dopo il concerto al teatro Massimo, Setak torna a Pescara per un nuovo concerto con la sua band al completo: a ‘Estatica’ il cantautore pennese proporrà i brani dei suoi due album, Alestalé (2021) e Blusanza (2019), ovvero blues e transumanza, sentimento e appartenenza.

Canzoni che ci riportano uno spaccato dei nostri giorni e che raccontano di relazioni, di riscatto sociale e tradizione, di capri espiatori e inutili violenze. Ballate di intensa introspezione interiore che Setak riempie con la sua voce piena e riconoscibile, quasi sussurrata.

Setak: Appuntamento domenica 31 luglio alle 21 per un concerto da non perdere

«Non vedo l’ora di tornare in concerto a Pescara – dice Setak – Nonostante viva fuori regione da tanti anni questi luoghi rimangono la mia casa. Per me ogni concerto è “un’esperienza senza rete”, puoi riuscire malissimo o, al contrario, andare in maniera esaltante nella direzione giusta. E’ un’incognita che voglio sempre affrontare perché l’imprevedibilità di un concerto per me è la sua stessa essenza. E per il live del 31 luglio ho voluto mettere in scaletta alcuni brani nuovi inediti e non ancora registrati proprio per scombinare le carte, stimolare e, si spera, sorprendere. La bellissima location in cui si terrà il concerto farà il resto».

Per l’occasione Setak sarà accompagnato dalla band al completo, composta da Fabrizio Cesare (basso e tastiere), Nazareno Pomponi (tastiere), Emanuele Carulli (chitarre), Valerio Pompei (batteria) e Morgan Fascioli (percussioni). Saliranno sul palco anche alcuni ospiti speciali: Emanuele Colandrea, e Mario D’Alfonso.

Leggi anche: Bellissima malinconia del cantautore 24 Ore.

Link ufficiale.

Bellissima malinconia: etichetta Ninety Records Previous post Bellissima malinconia: etichetta Ninety Records
Shock Wave Festival Next post Shock Wave Festival
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: