The Portofinos al The Coat Club di Cepagatti

The Portofinos al The Coat Club di Cepagatti

Grande happening musicale sabato 30 luglio 2022 al The Coat Club, perla gastronomica di Gianni ed Elena Tonon, in provincia di Pescara, che ospiterà lo showman Alessandro Ristori e la sua band, The Portofinos. Ad allietare i palati dei presenti ci sarà la cucina dello chef Mirco D’Amico, vero e proprio viaggio gastronomico tra l’Abruzzo e l’Oriente.


The Coat Club
Via Lazio 65012 Cepagatti (PE)
30 luglio 2022 – cena ore 20:00, show ore 21:00
Tel: 085 445 8902
www.thecoat.it


Reduce dai suoi successi nei più importanti club del mondo, Alessandro Ristori, faentino classe 1979, farà tappa presso il The Coat Club di Cepagatti, a pochi km da Pescara, splendido ristorante e club di proprietà di Gianni ed Elena Tonon.

The Portofinos al The Coat Club di Cepagatti

Il “ragazzo con la chitarra” – che si definisce anche “portatore sano di Novecento e italianità nel mondo” – calca da più di vent’anni il palcoscenico incantando il pubblico nei più esclusivi club, da Montecarlo a Saint Tropez, da Dubai alla Russia, ospite dei più importanti eventi del jet-set internazionale – dalla moda della Milano Fashion Week al Royal Wedding di Charlotte Casiraghi e Dimitri Rassam e a quello superlussuoso tra Alexandre Arnault (erede Vuitton) e Gèraldine Guyot.

Il sogno di diventare cantautore Alessandro lo matura durante l’adolescenza, ispirato dalla musica italiana degli anni ’60 e ’70, i miti Americani degli anni ’50 e il pop rock inglese. Dal 2000 lavora su brani originali, arrivando ad aprire anche la sua etichetta discografica, la Bum Bum Dischi.

La sua fama diventa internazionale con la partecipazione a concorsi e programmi televisivi. Ma è con l’approdo nel Principato di Monaco, nel 2015, che viene sancito il suo successo, diventando la star del Bar Américain dell’Hotel De Paris, storico punto di riferimento del jet-set monegasco ed internazionale, amato da star del cinema e della musica. Questo palco gli conferirà l’appellativo di “Il cantante di Montecarlo”. Dopo l’incontro con Flavio Briatore alla sfilata della collezione Billionaire di Philipe Plein, inizia a esibirsi con regolarità nei suoi locali di Monaco, Londra, Dubai, Forte dei Marmi e Porto Cervo. Iniziano a contendersi la sua presenza locali del calibro dell’Armani Privé di Milano, il Medusa e la Guèrite di Cannes, l’Harry’s Bar e l’Annabel’s a Londra.

Il successo di Ristori è confermato anche dal seguito che ha sui social e su Youtube

Al The Coat Club lo showman, accompagnato dalla sua band, The Portofinos, presenterà i suoi brani più celebri, per una festa d’estate da ricordare. La terrazza del locale si animerà, infatti, di allegria e divertimento tra file di luci, i variopinti tessuti dei cuscini di foggia orientale, gli eleganti bonsai e, naturalmente, le note del cantautore emiliano, che farà ballare gli ospiti fino a tarda notte.

Ad allietare i palati dei presenti la cucina dello chef Mirco D’Amico, vero e proprio viaggio gastronomico che parte dall’Abruzzo per approdare in Giappone. La filosofia dello chef valorizza il prodotto locale, oggetto di attento studio e ricerca, lavorato con tecniche di stampo asiatico.

Lo chef farà sognare agli ospiti il Sol Levante, con un menù che partirà in bellezza con una Caprese asiatica, proseguendo con Maki mozzarella e sashimi. E ancora un Bao ripieno di maialino nero abruzzese – realizzato home made con farine di grani antichi autoctoni – continuando con un Involtino di gamberi e menta e un Dim sum di manzetta abruzzese, prodotto d’eccellenza ottenuto da una selezione delle più pregiate razze bovine nate e allevate in Abruzzo.

***

Il viaggio continua con i cocktail ideati dal bar manager Tommaso Mauro, naturale prolungamento e completamento dell’esperienza culinaria. I suoi signature, infatti, non sono ideati per essere un mero accompagnamento della portata, ma pensati per mantenere vivo il ricordo del sapore, ideando vere e proprie ricette, che creano una connessione con il piatto, enfatizzandolo o contrastandolo.

È possibile partecipare alla serata in due modalità: si può scegliere tra la formula “Show & Food” che comprende, oltre allo spettacolo musicale, un menù degustazione e un calice di vino e la modalità “Show & Drink” per godersi lo spettacolo brindando alla bella stagione con un distillato, o una bottiglia di champagne, oppure con due bottiglie di vino.
Una festa in pieno stile “The Coat Club” per celebrare la prima estate del locale pescarese, che coinvolgerà gli ospiti, deliziandoli in tutti i loro sensi.

Leggi anche: ShockWaveFestival

Shock Wave Festival Previous post Shock Wave Festival
40 Cantine Next post 40 Cantine per l’evento “Cerasuolo a Mare”
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: