Torta Delizia allo yogurt e marmellata

La torta delizia allo yogurt nasce in uno di quei pomeriggi in cui la voglia di dolce è tanta ma sperimentare diventa indispensabile. Mi era venuto il desiderio irrefrenabile di trovare un buon compromesso tra yogurt e pan di Spagna così, mi sono messa ad elaborare. Dopo vari tentativi, sono riuscita a trovare una soluzione che fosse buona, leggera ma anche gustosa.

L’idea di proporre qualcosa di dolce ma, alternativo alla solita merenda, era stuzzicante. Ispirandomi un po’ alla merenda standard, fatta di Yogurt, frutta o pane e marmellata, come tradizione vuole, ho creato questo dolce. Così nasce la torta delizia allo yogurt. Soffice, delicata e con quel gusto di leggerezza che la rende ancora più appetibile e goduriosa.

 

Torta delizia allo yogurt ingredienti

 3 uova

 200 g di farina 00 setacciata bene

30 g di fecola di patate

 130 g di zucchero

 125 g di yogurt alla vaniglia

 un cucchiaino di essenza di vaniglia

 120 ml di olio di semi

 1 bustina di lievito per dolci

 1 confezione da 250 g di marmellata di albicocche

 scagliette di cioccolato per decorare

 uno stencil a piacere per decorare la superficie

 Latte Q.B.

zucchero a velo Q.B.

Procedimento 

Accendiamo il forno a 180° e poco dopo imburriamo ed infariniamo uno stampo da 22 cm di diametro. Di seguito, in una ciotola, iniziamo a montare le uova aggiungendo gradatamente lo zucchero. Il composto dovrà schiarirsi e diventare spumoso e gonfio. Quest’operazione è importante. Bisogna montare uova e zucchero per almeno 10 minuti. Aggiungiamo, abbassando la velocità dello sbattitore elettrico, l’olio di semi a filo, lentamente e, di seguito, la farina ben setacciata con la fecola. Poi lo yogurt.

Importante passaggio: la farina va fatta assorbire accuratamente, non devono essere presenti grumi. Inoltre è necessario alternare, in questo frangente, lo yogurt e la farina. Adesso aggiungiamo il lievito e, quando sarà incorporato bene aggiungiamo l’essenza alla vaniglia. Versiamo l’impasto così ottenuto nella nostra tortiera ben infarinata. Livelliamo e mettiamo a cuocere per circa 35-40 minuti.

Ricordiamoci sempre di porre la grata con la teglia a metà forno. Ed inoltre di fare attenzione al tipo di forno che abbiamo e la predisposizione di cottura ai dolci. Una volta pronta, facciamo raffreddare completamente. Non sformiamo se la torta non è fredda. Estraiamo la base e, con un taglio accurato dividiamo il dolce in due metà uguali. Con un pennello da cucina o con un cucchiaio bagniamo leggermente con il latte (non esageriamo) la base. Adesso prendiamo la nostra marmellata di albicocche e la spalmiamo bene creando un bello spessore sulla base.

 Copriamo con l’altra metà. Concludiamo prendendo il nostro stencil decorativo che poggiamo sulla torta. Ora facciamo scendere a pioggia lo zucchero a velo. Rimuoviamo la mascherina e decoriamo con le scagliette di cioccolato.

Torta Delizia

Amy Lanesi Previous post Amy Lanesi e Sabrina Lafarciola ai Campionati della Cucina Italiana
Culture in Exhibition a Francavilla al Mare Next post Culture in Exhibition a Francavilla al Mare
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: