Questa Torta di carote soffice è davvero per tutti i gusti. L’ho provata qualche tempo fa a casa di una conoscente. Assaggiandone un pezzo, l’ho trovata buonissima! Dico questo, perché non sono un’amante di torte di carote ma questa versione, ne vale davvero la pena.

Risulta molto soffice al palato e il gusto delle carote, non si sente per niente. Il dolce risulta delicato e, a mio avviso è ottimo in ogni momento della giornata. Oggi la condividiamo sul “libro di cucina” di Abruzzo Zoom. Provatela a fare anche voi e poi fateci sapere.

 

Torta di carote soffice, Ingredienti:

300 g di mandorle

scorza di 1 limone

300 g di carote a pezzetti

4 uova

300 g di zucchero

80 g di farina 00

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale 

zucchero a velo per decorare

Tortiera da 24 o 26 cm ∅

Procedimento per realizzarla

Accendiamo il forno statico a 160°, ponendo la grata esattamente a metà. Adesso imburriamo e infariniamo uno stampo di 24 o 26 cm di diametro. Nella ciotola di un mixer, versiamo le mandorle e le tritiamo, fino a ridurle in farina. Ottenuto tale procedimento, mettiamo un momento da parte.

Sempre nel mixer, versiamo lo zucchero e la scorza grattugiata del limone; poi uniamo le carote e frulliamo in modo da ottenere un composto omogeneo. A questo punto, uniamo le uova incorporandole una per volta facendo in modo da farle amalgamare bene. A questo punto, setacciamo accuratamente la farina con il lievito e la incorporiamo gradualmente al composto; aggiungiamo poi le mandorle tritate e il sale.

Mescolare bene e delicatamente poi trasferiamo il composto nella tortiera imburrata ed infarinata. La cottura del dolce richiede attenzione. Per i primi 10 minuti bisogna cuocere in forno caldo a 160°. Per i restanti 40 minuti a 180°.  Fare la prova con lo stecchino per verificarne la cottura. Estrarre dal forno e far raffreddare bene. Una volta fredda, spolverare con lo zucchero a velo.

Fiorella Mannoia: Avezzano Previous post Fiorella Mannoia: Avezzano – Concerto di Natale
RON annuncia Next post RON annuncia: “Sono un figlio Live Tour”